Da Zero a Bonsai in 6 Step! 6 Pratiche che forse non conosci

👉VAI DIRETTO A👈
Le migliori guide Bonsai Online

DA ZERO A BONSAI IN 6 STEP

Crescere un Bonsai non è uno scherzo!

Conoscere i giusti trucchetti fa tutta la differenza di questo mondo.

Ma non ti preoccupare.

Anche tu puoi rapidamente passare da Zero a Bonsai, riuscendo finalmente a dare, al tuo alberello in vaso, una lunga e rigogliosa vita!

Le tecniche, sviluppate in secoli e secoli di scuola Bonsai, sono diverse. Dalle precauzioni più basilari, a segreti specifici a seconda della varietà di pianta che utilizzi.

Scorri rapidamente i nostri consigli di base e scopri se le nostre guide consigliate fanno per te!

In men che non si dica, sarai in grado di padroneggiare la tecnica, di sperimentare coi diversi elementi in modo creativo e di godere a pieno di questa tradizione giapponese.

Un’esperienza unica, a metà strada tra arte e meditazione.

LA TUA TRASFORMAZIONE
IN UN MAESTRO BONSAI
PARTE DA QUI!

1.
FA IN MODO CHE RESTI... IN FORMA

L’intera forma degli alberelli Bonsai è (letteralmente) progettata ad arte. Il suo creatore sa bene come ottenere quell’iconico aspetto contorto, decisamente raro da trovare in natura.

Il segreto qui è la manipolazione della pianta fin dalla tenera età.

I sensei giapponesi utilizzano un particolare filo metallico per Bonsai, in genere in alluminio, per costruire solide guide attorno ai rami dei loro piccoli alberi.

Il tronco ed i rami sono così minuziosamente avvolti dal filo, da garantire al coltivatore di Bonsai una precisissima capacità di manipolazione dell’intera forma.

⭐️ I SEGRETI DELL’ARTIGIANO
MAN MANO CHE IL TUO ALBERELLO CRESCE, QUESTE GUIDE DI FILO METALLICO VANNO AGGIUSTATE DI CONTINUO, FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL DESIGN DESIDERATO.

2.
CAMBIA CASA AL TUO ALBERELLO

Se il tuo Bonsai resta troppo a lungo nello stesso vaso le sue radici si danneggeranno e gradualmente (e inesorabilmente) il tuo alberello morirà.

Ecco dunque che un Bonsai all’occasione va ripiantato in un contenitore più grande. Questo processo dovrebbe avvenire indicativamente ogni  2-3 anni.

Una volta estratto dal vaso è buona prassi ripulirlo delicatamente dal vecchio terriccio (quello rimasto attaccato alla pianta), avendo cura di rimuovere eventuali radici marcite o deteriorate.

Il nuovo vaso (quello più grande) va dunque riempito parzialmente di uno speciale terriccio per Bonsai. Dobbiamo assicurarci che la nuova sistemazione per il tuo piccolo alberello sia il più confortevole possibile.

A questo punto possiamo procedere con il travaso, avendo cura di non stressare troppo la pianta Bonsai.

⭐️ I SEGRETI DELL’ARTIGIANO
CERCA DI RIPOSIZIONARE IL TUO RINNOVATO BONSAI CON UN ANGOLAZIONE E UN ORIENTAMENTO TUTTO NUOVO. L’OBIETTIVO DI UN ARTIGIANO ATTENTO È METTERE BEN IN EVIDENZA I NUOVI MERAVIGLIOSI DETTAGLI, CHE SI SVILUPPANO MAN MANO CHE L’ALBERELLO CRESCE.

3.
UN CEROTTO SUL TRONCO E PASSA TUTTO

Sulla superficie del tronco del tuo bonsai si potrebbero presentare strane e fastidiose macchie biancastre. Queste si originano a causa di porzioni isolate del fusto che stanno marcendo.

Niente paura!

Puoi rimuoverle facilmente, grattandole vie con delicatezza.
Una volta ripulite, è importante spennellare queste “ferite aperte” con una particolare soluzione a base di zolfo liquido.

⭐️ I SEGRETI DELL’ARTIGIANO
L’OBIETTIVO È CREARE UN CONTRASTO ARMONICO TRA LE PARTI PIÙ CHIARE DEL TRONCO E QUELLE PIÙ SCURE (CHE AVRANNO UN ASPETTO PIÙ VISSUTO).

4.
DARGLI DA BERE NON È POI COSÌ BANALE

Come ben sai, il tuo Bonsai è un essere unico, diverso da ogni altro (per forma, dimensioni e varietà della pianta.

È per questo che richiede un approccio altrettanto esclusivo, anche quando deve essere annaffiato.

Quando annaffiare il tuo Bonsai?

Ci sono molti aspetti da considerare, come lo stato di salute della tua pianta, la sensibilità a certi tipi di clima e così via.

⭐️ I SEGRETI DELL’ARTIGIANO
UN BUON ARTIGIANO DI BONSAI NON ANNAFFIA IL SUO BONSAI A CADENZA GIORNALIERA! QUESTO È UN ASPETTO FONDAMENTALE.
PER CAPIRE QUANDO FARLO, DEVI OSSERVARE CON ATTENZIONE IL TUO ALBERELLO.

SE IL TERRICCIO È ANCORA BELLO UMIDO, NON È ANCORA IL MOMENTO DI DAR DA BERE AL TUO BONSAI. NON APPENA LA TERRA INIZIA AD ESSERE UN PO’ TROPPO SECCA, QUELLO È IL SEGNALE. (USA IL DITO PER RIUSCIRE A VERIFICARE LA PERCENTUALE DI UMIDITÀ)

MAN MANO ENTRERAI IN SINTONIA COL TUO ALBERELLO, TI VERRÀ ISTINTIVO CAPIRE QUANDO È IL MOMENTO DI DARE DELL’ACQUA.

SE INVECE VUOI FARE IL PRO, PUOI SEMPRE USARE UN MISURATORE DI UMIDITÀ PER BONSAI, ANCHE IN VERSIONE SMART 4.0

5.
TIENILO BEN FERTILIZZATO

Fertilizzare correttamente il tuo Bonsai a cadenza regolare (fino al termine della stagione di crescita), può fare la differenza tra avere una pianta vivace e vitale ed una.. morta.

Nel grembo di madre natura, un normale alberello sa come estendere le sue radici per andare alla ricerca dei necessari nutrienti.

Un bonsai, sempre fermo li dov’è, all’interno del suo piccolo vaso richiede regolari fertilizzazioni per bilanciare i nutrienti del suo terreno.

Puoi trovare facilmente, online e offline, il Fertilizzante più adatto al tuo piccolo Bonsai.

6. RUBA DAI MIGLIORI

Siamo giunti all’ultimo (e più importante) dei miei consigli per passare da Zero a Bonsai, quello che ti farà fare davvero il salto di qualità!

Come in ogni disciplina anche qui avrai bisogno di sperimentazione, di perseveranza e infine… di rubare i segreti dai più esperti!

Qui di seguito ho infatti raggruppato le migliori guide per spingere i tuoi super poteri da Bonsai maker ad un nuovo livello.

Dai prima un’occhiata a quelle di partenza. Quando ti sentirai pronto, non esitare a cimentarti col mondo dei coltivatori Pro.

Il giusto modo di iniziare

👇  clicca per vedere il prezzo aggiornato  👇

  Libro Guida Bonsai – Intro 01  
Bonsai. Stili, Legature e Potature.

  Libro Guida Bonsai – Intro 02  
Il Piccolo libro dei bonsai.

Strumenti per diventare un PRO

👇  clicca per vedere il prezzo aggiornato  👇

  Libro Guida Bonsai – PRO 01  
Bonsai. Di Kobayashi e Tajima

  Libro Guida Bonsai – PRO 02  
Vivere il bonsai. Un’arte antica per il moderno Occidente

🙏 Arigatō Gozaimashita!
Conosci qualcuno a cui farebbe comodo qualche bella dritta sui Bonsai?
Condividi con lui questo post!

Written by: Dromediary